Sicuri, veloci, originali

 0522.379780

Addio contrassegno

Dal 19 ottobre 2015 non saremo più obbligati ad esporre il contrassegno sul parabrezza della nostra auto. E'quanto stabilisce il DI liberalizzazioni del 2012. Un passo importante verso la dematerializzazione del contassegno cartaceo e di conseguenza l'accertamento più semplice ed immediato della copertura assicurativa, con dispositivi di rilevazione a distanza come Telepass, ZTL, Autovelox e Tutor.

Non solo quindi avremmo il parabrezza più libero ma anche le strade un pò più sicure. Rossella Sebastiani, responsabile normative auto di Ania, afferma che non sarà infatti più possibile sfuggire alle sanzioni per chi non paga l'assicurazione auto. Secondo i dati in suo possesso, solo nel 2013, questo fenomeno ha coinvolto oltre 3,5 milioni di automobilisti cioè l'8% del parco circolante in Italia.

 

Fonte: http://www.ansa.it/canale_motori/notizie/istituzioni/2015/04/15/rc-auto-verso-addio-a-tagliando-cartaceo-su-parabrezza_344804f8-fcdd-4b22-966a-5807f1f45153.html